Richiesta informazioni
Lettere alla redazione
Forum
Newsletter
Notiziario Agenda Tempo Libero Storia Comuni Immagini Aziende Associazioni Sport Contatti
Invio di comunicati stampa e proposte di recensione 728x90_attualità

TechCorner
L'Europa premia l'innovazione di SMartART
Un progetto italiano tra i vincitori del concorso @Diversity

6 Novembre 2013 - Nel corso della manifestazione brussellese Forum europeo della cultura, Androulla Vassiliou, Commissaria per l'istruzione, la cultura, il multilinguismo e la gioventù ha annunciato i vincitori del primo concorso @Diversity, che premia gli esempi eccellenti di innovazione al servizio della cultura nel campo delle tecnologie di informazione e di comunicazione (TIC).

Il Forum, che ha richiamato 1.200 operatori culturali e decisori, è stato inaugurato dal Presidente della Commissione europea José Manuel Barroso. Il concorso @Diversity comprende quattro categorie: "fare cultura", "diffondere cultura", "accesso alla cultura" e "cultura giovane".

Nella prima categoria tra i premiati c'è anche il progetto italiano SMartART, realizzato dal LCI Laboratorio Comunicazioni e Immagini dell'Università di Firenze. Il progetto permette a musei e altri spazi culturali di offrire informazioni al pubblico con l'uso di un'immagine anziché di un codice. Il contenuto viene ricevuto grazie a software disponibile per gli smartphone dotati di macchina fotografica.

"La digitalizzazione ha modificato il processo di creazione, gestione e diffusione dei beni culturali e i modi per accedervi - ha dichiarato la Commissaria Vassiliou -. Il concorso @Diversity costituisce un laboratorio di idee creative: il nostro scopo è fornire sostegno alle persone di talento che ne sono gli autori, dalla concezione del progetto fino alla redazione di piani aziendali, per aiutarle a trasformare le loro realizzazioni in realtà di mercato".

I vincitori riceveranno un tutoraggio professionale personalizzato in materia di redazione di piani aziendali, questioni giuridiche, accesso ai finanziamenti, marketing e networking; il tutto al fine di attirare su ogni idea l'attenzione di finanziatori e clienti, in modo che essa possa trasformarsi in un modello sostenibile di progetto, prodotto o servizio.

@Diversity: idee innovative per i settori culturali e creativi in Europa è un progetto pilota lanciato dal Parlamento europeo e organizzato dalla Direzione generale della Commissione europea per l'istruzione e la cultura. Il concorso di idee è partito nel maggio 2013 ed è riuscito a coinvolgere oltre 660 individui e istituzioni appartenenti a tutti gli Stati membri dell'UE. Sono state presentate in concorso più di 250 idee.

L'iniziativa è gestita da un consorzio al quale partecipano peacefulfish (società di consulenza berlinese che finanzia i settori creativi) MFG (agenzia tedesca per l'innovazione nelle TIC e nei mezzi di comunicazione), e Kennisland (think tank olandese dedicato all'innovazione sociale).

Il Forum europeo della cultura si svolge a Bruxelles nel Palais des Beaux Arts (Bozar) ed è dedicato in prevalenza a tre aspetti: misurare l'effettivo valore della cultura, studiare nuovi modelli di finanziamento della cultura, sviluppare il pubblico in modo da trasformare in realtà la partecipazione alla cultura.

 

 

 

Ricerca personalizzata

 

Volete essere sempre aggiornati sulle ultime novità? Iscrivetevi alla Newsletter
TechCorner   Inizio pagina
Tutti i diritti riservati - E' vietata la riproduzione, anche parziale dei contenuti, senza autorizzazione - Testata registrata presso il Tribunale di Busto Arsizio n. 09/09